Calendario degli eventi

20anni
  • 29 marzo 2014
    Seminario con Jerry Bergonzi
    Sede SMuM, Aula Magna, Lugano – ore 14.00

  • 29 marzo
    Celebration Concert
    Smum Big Band & Franco Ambrosetti feat. Jerry Bergonzi
    Studio Foce, Lugano – ore 21.00

  • 11 aprile
    Rock Tribute
    Tipsy Road e Joe Colombo Trio - ex studenti Smum
    Studio Foce, Lugano - ore 21.30

  • 12 aprile
    Omaggio Jazz a Duca Marrer ex studenti Smum
    Inside Evening Quartet e Smum reunion
    Bar/Ristorante Olimpia, Piazza Riforma, Lugano – ore 20.30
    Ingresso gratuito

  • 3 maggio
    Porte aperte SMuM
    Sede SMuM, via Foce 1, Lugano - ore 14.00-17.30

  • 17 maggio
    Concerto di fine anno - studenti Pre-professionale
    Jazzy Jams, via Besso 42, Lugano – A partire dalle 18.00
    Ingresso gratuito
Jerry Bergonzi

Seminario con Jerry Bergonzi

Sabato 29 marzo 2014, ore 14:00
in via Foce 1 a Lugano, Sede Smum

Ospite d’onore del ventesimo anniversario della Smum è Jerry Bergonzi: saxofonista, compositore e didatta il cui enorme prestigio è riconosciuto a livello internazionale, Jerry Bergonzi è volato in Svizzera dagli States per festeggiare con la Smum il suo ventesimo anniversario. Il 29 marzo, data di inizio dei festeggiamenti, ci sarà la possibilità di partecipare ad un prestigioso seminario interamente tenuto dal grande saxofonista, che con il suo innovativo metodo didattico sta girando le università musicali di tutto il mondo.

Ingresso: CHF 20.-; Giovani fino ai 26 anni: CHF 10.-
Per info e prenotazioni: smum@smum.ch; tel: +41.91.970.10.35

Smum Big Band & Franco Ambrosetti feat. Jerry Bergonzi

Celebration Concert

Sabato 29 marzo 2014, ore 21:00 (apertura porte 20:30)
Studio Foce, Lugano

Smum Big Band & Franco Ambrosetti feat. Jerry Bergonzi
Per aprire in grande i festeggiamenti, la Smum ha voluto organizzare una serata speciale: l’amata Smum big band insieme al suo presidente Franco Ambrosetti suoneranno con un vero e proprio peso massimo del jazz internazionale quale Jerry Bergonzi.
La Smum big band, diretta da Gabriele Comeglio – considerato oggi uno tra i più importanti arrangiatori e direttori d’orchestre Jazz in Italia – è sicuramente una delle più conosciute e amate big band sulla scena Jazz ticinese.
Merito sicuramente il connubio artistico-didattico tra docenti e studenti, responsabile non solo di una collaborazione musicale tout court, ma anche di una vera e propria operazione di ricerca stilistica e sperimentale.
Franco Ambrosetti, grandissimo trombettista presidente della Smum, non ha bisogno di presentazione: ha partecipato ai maggiori festival Jazz internazionali e è vincitore di numerosi Awards tra cui Montreaux e la Maschera d’Argento.
Il tutto sarà condito dalla raffinatissima nota del sax di Jerry Bergonzi, vero e proprio ospite d’onore dell’intero evento. Musicista, compositore e didatta il cui enorme prestigio è riconosciuto a livello internazionale, Jerry Bergonzi è sicuramente uno dei più importanti saxofonisti della nuova generazione Jazz mondiale.

Ingresso: CHF 15.-; LuganoCard CHF 10.-
Per info e prenotazioni: sportello.foce@lugano.ch; tel: +41.58.866.48.00

Joe-Colombo

Rock Tribute

Venerdì 11 aprile 2014, ore 21:30 (apertura porte 21:00)
Studio Foce, Lugano

Tipsy Road e Joe Colombo Trio – ex studenti Smum
I festeggiamenti proseguiranno poi l’11 aprile con una serata all’insegna della musica rock-blues. Come protagonisti, due gruppi che, usciti dalla Smum, hanno proseguito con la loro carriera musicale portando il loro sound anche oltre confine.
Joe Colombo, chitarrista slider sbarcato nel 2005 negli States per suonare assieme a Terry Evans (già corista di Ry Cooder e Eric Clapton), ha portato la sua musica non solo in America, ma anche in tutta Europa grazie a un album, Borderlive! - di cui si è vista una stampa speciale per la Polonia - e una preziosa collaborazione con Eugenio Finardi, con cui ha inciso due brani: Why? e Maya. Per l’occasione, Joe Colombo suonerà col suo affezionatissimo trio completely made in Smum: il batterista Rocco Lombardi e il bassista Gian Andrea Costa.
A seguire, i Tipsy Road: altro gruppo locale passato per le mura della Smum e cresciuto nel tempo. Vincitori dell’edizione di Palco ai Giovani 2012 oltre che del concorso nazionale Videoclip d’Oro di Roma per il loro singolo Naked, i Tipsy Road sono una giovanissima band emergente che con la loro passione per l’eclettismo musicale e la sperimentazione promettono davvero grandi cose.

Ingresso: CHF 15.-; LuganoCard CHF 10.-
Per info e prenotazioni: sportello.foce@lugano.ch; tel: +41.58.866.48.00

Dura Marrer

Omaggio Jazz a Duca Marrer

Sabato 12 aprile 2014, ore 20:30
Bar/Ristorante Olimpia, Piazza Riforma, Lugano

Inside Evening Quartet e Smum Reunion Quartet – ex studenti Smum
Sabato 12 aprile sarà di nuovo la volta del Jazz, questa volta però con protagonisti ex studenti della Smum. Coltivato durante gli anni di studio alla Smum, il genere più amato dalla Scuola è entrato a far parte della vita artistica di questi due virtuosissimi gruppi che presenteranno il loro lavoro nel raffinato contesto del ristorante Olimpia.
Gli Inside Evening Quartet, giovane quartetto Jazz di provenienza ticinese di cui Matteo Ballabio e Rocco Lombardi sono stati apprezzati studenti della Smum, proporranno una serie di brani originali e tradizionali del repertorio Jazz più classico, rivisitati in chiave moderna e personale.
Con loro, suonerà lo Smum Reunion Quartet, un quartetto jazz riunitosi, dopo sette anni, appositamente per l’anniversario della Scuola. Fabio Pinto (chitarra), Nolan Quinn (trombettista), Simon Quinn (contrabbasso) e Giordano Rizzato (batteria) sono stati impegnati in questi anni in carriere musicali diverse e lontane tra loro (Berna, Losanna, Berlino e Varese). Ma di loro si ricorderanno le jam sessions al bar Tra in cui il quartetto si è esibito tra il 2004 e il 2006: l’occasione sarà allora quella, non solo di festeggiare questa speciale occasione, ma anche di osservare da vicino i progressi dei quattro musicisti durante questi sette anni.

Ingresso gratuito
Per info: smum@smum.ch; tel: +41.91.970.10.35

Sede SMuM Lugano

Porte aperte SMuM

Sabato 3 maggio 2014, dalle 14:00 alle 17:00
Sede SMuM, via Foce 1, Lugano

Un appuntamento da non mancare per conoscere da vicino l’attività più importante della Smum: quella dell’insegnamento. Il tre maggio – nei pressi della fine dell’anno scolastico – la Smum ha infatti voluto aprire le porte della propria sede di Lugano al pubblico interessato a scoprire l’attività didattica della scuola, elemento di cruciale importanza per la Smum, a cui è affidata parte del suo prestigio. Le lezioni del corso base e del corso pre-professionale, solitamente riservate agli studenti, potranno essere seguite da tutti, giovani e famiglie. Tutti gli interessati potranno venire ad ascoltare i workshop, i gruppi di musica d’insieme, le percussioni, il coro, e assistere alle lezioni di ear training, ritmica e strumentali. Gli insegnanti saranno a disposizione per tutti coloro che desidereranno avere informazioni sui corsi e i programmi di studio.

Per info: smum@smum.ch; tel: +41.91.970.10.35

20anni SMuM

Concerto di fine anno

Sabato 17 maggio 2014, a partire dalle 18:00
Jezzy Jams, via Besso 42, Lugano

Studenti Pre-professionale
Ospite di Jazzy Jams, la Smum presenterà, il 17 maggio, il tradizionale concerto di fine anno scolastico dei promettenti studenti della sezione pre-professionale. Il concerto sarà basato sui diversi workshop della sezione pre-professionale e del coro, e si avvarrà di un ricco percorso musicale jazzistico in cui gli studenti, durante il corso dell’anno, hanno sperimentato le sonorità delle tre principali epoche della storia del jazz: dalla tradizione del be-bop degli anni ’50, alle aperture formali del jazz moderno degli anni ’70, sconfinando infine nel repertorio delle più attuali tendenze jazz del rock-jazz. Il tutto sarà sistemato nei raffinati arrangiamenti di Giorgio Meuwly, che daranno una nota innovativa al concerto.

Ingresso gratuito
Per info: smum@smum.ch; tel: +41.91.970.10.35

20anni SMuM

The summer swing — Estival Jazz 2014

Venerdì 11 luglio 2014
Spazio RSI, Piazza Manzoni, Lugano

Studenti Pre-professionale

La Smum presenterà tre gruppi formati dagli studenti della sezione pre-professionale, che proporanno un concerto basato su un ricco percorso musicale jazzistico in cui gli studenti, durante il corso dell’anno, hanno sperimentato le sonorità delle tre principali epoche della storia del Jazz: dalla tradizione del be-bop degli anni ’50, alle aperture formali del jazz moderno degli anni ’70, sconfinando infine nel repertorio delle più attuali tendenze Jazz del rock-jazz. Il tutto sarà sistemato nei raffinati arrangiamenti di Giorgio Meuwly, che daranno una nota innovativa al concerto.

I gruppo:
Leo Tibiletti (chitarra)
Marco Brambilla (contrabbasso)
Enea Besana (batteria)

II gruppo:
Tommaso Sestito (chitarra)
Marco Brambilla (contrabbasso)
Enea Besana (batteria)

III gruppo:
Giorgio Laghi, Tommaso Sestito, Leo Tibiletti (chitarre)
Marco Brambilla (contrabbasso)
Dario Pedrazzi (batteria)

20anni SMuM

The summer swing — Estival Jazz 2014

Sabato 12 luglio 2014
Piazza Riforma, Lugano

Ospitata da Estival Jazz, la Smum Big Band salirà sul palco di piazza Riforma con un programa creato appositamente per Estival che vedrà, accanto ai prestigiosi solisti della Band, un nutrito gruppo di cantanti ospiti di assoluto livello per un programma accattivante ed eclettico.

Saliranno sul palco infatti Claudio Taddei, Simona Bencini e la star della serata, il notissimo attore e cantante Massimo Lopez, che eseguirà alcuni brani come solista e in duo con Caterina Comeglio.

Direzione: Gabriele Comeglio sax
Olmo Antezana, Piero Canino, Pierluigi Altea, Giovanna Carroccetto sax
Emilio Soana, Alessio Canino, Lorenzo Medici, Michele Giambonini tromba
Danilo Moccia, Francesco Negrisolo, Marco Gadda, Enrico Del Prato, trombone
Mario Rusca piano
Giorgio Meuwly chitarra
Marco Conti contrabbasso
Guido Parini batteria
Gregorio Di Trapani percussioni

Ingresso gratuito
Più info

20anni SMuM

Massimo Lopez

Attore, cantante, doppiatore, dopo aver debuttato, nel ’75 nello spettacolo "Il fu Mattia Pascal" di Pirandello, Massimo Lopez dalla metà degli anni ’80 inizia una strepitosa carriera con Anna Marchesini e Tullio Solenghi con cui costituisce il Trio che in poco tempo gli dà grandissima notorietà in popolari trasmissioni televisive..  Dal 2005 inizia a girare l'Italia proponendo spettacoli musicali accompagnato dalla Jazz Company di Gabriele Comeglio. Questo incontro, dovuto anche alla lungimiranza di Massimiliano Pani –figlio e produttore di Mina, con la quale Lopez duettò anni or sono– si è esibito in numerosi concerti internazionali e realizzato un cd dal'eloquente titolo "Ciao Frankie". Specialista nel repertorio di Sinatra, Massimo Lopez ha proposto il proprio spettacolo anche a Miami riscuotendo grande successo. A Lugano proporrà un repertorio tratto dal grande songbook americano ad opera di autori come Cole Porter, Rodgers and Hart. Solenghi sarà affiancato anche dalla giovane cantante Caterina Comeglio che si è già esibita con lui in prestigiosi festival italiani.

http://www.terredimontechiarugolo.it

http://gaetanolopresti.wordpress.com

http://www.lastampa.it

20anni SMuM

Simona Bencini

Cantante solista dei Dirotta su Cuba, la band funky protagonista lo scorso anno a Estival sul palco di Mendrisio, Simona ha partecipato al festival di Sanremo nel 1996 e realizzato diversi album con il gruppo prima di tornare a Sanremo da sola con un brano scritto per lei da Elisa (Tempesta). Da allora incide due album come solista e vanta collaborazioni di grande prestigio con il produttore e compositore americano W Afanasieff, con Stefano Bollani , la Banda Osiris, Ron, Massimo Ranieri, Irene Grandi, Renato Zero e Claudio Baglioni. Non nuova sulla scena jazz, nel 2007 ha realizzato due brani con la Parco della Musica Jazz Orchestra, prestigiosa orchestra romana, pubblicati e distribuiti dal settimanale L'Espresso.

20anni SMuM

Claudio Taddei

Compositore, musicista e pittore, Claudio Taddei è nato in Uruguay e cresciuto in Ticino. Dotato di forte personalità, è capace di muoversi con grande abilità tra i vari generi musicali in un gioco costante tra ritmi sudamericani e atmosfere acustiche, schiaccianti vibrazioni elettriche e coinvolgenti canzoni funky-rock. Ha pubblicato diversi dischi, dvd, anche un libro. Ogni album di Claudio rappresenta una sorpresa e riflette un percorso personale vivacissimo e del tutto svincolato dalle mode. Nel 2009 partecipa al Festival di Montreux e a Estival. L'anno dopo esce “Montevideo Connection”, un live registrato durante un concerto alla RSI. Nel luglio 2010 torna a Estival Jazz di Lugano e successivamente al Festival di Montreux. Il 2011 lo vede impegnato in una serie di concerti che lo portano dal Ticino a Buenos Aires, Montevideo, Barcelona, Madrid e Milano. Nel 2012 si esibisce al Blue Note di Milano e ancora a Estival nella passata edizione. Compositore senza frontiere e dotato di grande carisma, Claudio è un artista che non smette mai di sorprendere il suo pubblico per la sua spontaneità.

Con il supporto di:

Con la partecipazione di: