MARKELIAN KAPIDANI

Attività
È stato uno dei più significatvi rappresentanti del rinnovamento culturale e sociale dell'Albania negli anni immediatamente successivi alla caduta del Muro di Berlino. Uno dei caratteri fondamentali della sua arte consiste nel fondere mirabilmente fra di loro la grande tradizione "formale" della musica d'Occidente con i motivi popolari dei Balcani con una forte impronta Jazz. Suo fu il primo, memorabile, concerto pubblico jazz in Albania del 21 luglio 1992 con il suo quartetto The song of Jazz. La produzione artistica di Kapidani coniuga il sofisticato linguaggio della musica classica contemporanea con un recupero della "forma" classica e della improvvisazione della tradizione tipicamente jazz. Markelian si è formato in Albania negli anni in cui quest'ultima era la più impenetrabile terra tra i Paesi dell'Est comunista. Ha iniziato gli studi all'età di quattro anni sotto la premurosa e attenta guida di suo padre Gjon (John), compositore e direttore d'orchestra. Raggiunto il massimo grado come pianista a soli 18 anni, quattro anni più tardi si diploma a pieni volti in composizione. Inizia così una rapida carriera nella Radio e nella TV albanese, che lo porta in brevissimo tempo ad essere uno dei compositori più famosi del suo Paese.

Materia insegnata
Pianoforte

Studi
Accademia delle Arti di Tirana

Discografia recente
Balkan Bop, Markelian Kapedani Trio, 2011
Balkan Piano, 2008

Sito web
www.dodecarmonia.wixsite.com